Pescacolsughero

Tutte le pesche con il galleggiante


Non sei connesso Connettiti o registrati

bolognese!!!!!!!!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 bolognese!!!!!!!!!! il Lun Nov 15, 2010 1:44 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
L'origine di questo tipo di pesca è storicamente attribuita alla provincia di Bologna.(tecnica tipicamente iteliana)
Una tecnica molto simile alla canna fissa,ma ha il vantaggio di adottare un mulinello e quindi di poter pescare con lenze piu fini e sopratutto di avere una riserva di filo che puo essere rilasciato in caso di grandi prede dal antiritorno sbloccato al evenienza o dalla frizione tarata sul carico di rottura del terminale.
sono canne telescopiche ad anelli che vanno da una lunghezza dai 5 ai 10 metri,le canne piu corte sono generalemente piu robbuste e adatte a lanciare gallegianti piombati tipo inglese,e pasturatore a buona distanza.Con questa canna si possono fare molti tipi di pesca e sopratutto le specie insidiabbili di pinnuti sono molteplici, si puo pescare sia in aqcue interne(fiumi,laghi,carpodromi,canali) e in mare(scogliere,porti,e in alcuni casi dalla spiaggia).
LE SPECIE INSIDIABBILI SONO:
MARE- spigole,saraghi,occhiate,muggini,boghe,aguglie,orate molto raramente anche in base hai luoghi.
AQCUE INTERNE-carpe,amur,cavedani,barbi,carassi,breme,pesci gatto,tinche,gardon,ecc
questa tecnica non è difficile,ma come tutte le tecniche bisogna avere un minimo di infarinatura iniziale per iniziare,per poi una volta aqcuisita un po di esperienza sbizzarrirsi con una miriade di lenze ,e dare sfogo a tutta l ingengniosita del pescatore.
Questa è una tecnica rivolta verso pesci di taglia media,ma non è impossibbile catturare prede davvero belle e di taglia,infatti non è raro vedere salpare pinnuti sopra i due kg con terminale del 10 ,12 naturalmente il pescatore deve aqcuisire una buona conoscenza della tecnica e dei tipi di materiali che sta usando.Come ogni altra tecnica,ci si dovra procurare del materiale,avremo bisogno in larga scala di una bolognese un buon mulinello di taglia da un 1000 al 2500 3000 a seconda del tipo di pesca e di specie che andremo ad insidiare, dei gallegianti adatti di grammatura da 0,50 a circa otto grammi anche qualcosa di piu,dei piombini per tarare ,girelle,terminali in fluorocarbon dal 0,10 al 0,14,ami in genre questi vengono scelti in base al esca da utilizzare e dalla specie che andiamo ad insidiare.
Avremo bisogno in caso di bolognesi lunghe di un comodo panchetto con reggi canna,un buon guadino lungo almeno 4 metri,fionda da pastura o bigattino,slamatori,e secondo me fondamentali sonde a clip e ha ranocchia di varie grammature.
Le bolognesi in commercio se ne trovano di moltissimi tipi e costi, oggi il mercato cmq ofre delle buone canne a prezzi accessibili,chi dovesse iniziare questa tecnica secondo me si dovra orientare verso atrezzi robusti,ma che ofrano comunque un peso contenuta e una buona rigidita poi dipende anche dai gusti,cmq i prezzi oscillano dalle 80 euro alle 200 per atrezzi di fascia medio bassa ,madio alta,ma che cmq a mio giudizio sono molto buone per iniziare e per chi dovesse avere un budget limitato.Le marche secondo me migliori sono :la daiwa ,schimano,comic, e tubertini.
Per quanto rigurda i mulinelli qui possiamo veramente sbizzarrirsi,i prezzi per questa tecnica sono contenuti ofrendo la possibilita di avere cmq mulinelli buoni e duraturi, io personalmente ho 5 muli che utilizzo per la bolo :tica libra 2500 tica, libra 2500 10 cuscinetti a sfera, rioby ecusima 1000,tica cetus 5000,schimano exage 2500,il loro prezzo non va oltre i 70 euro e i libra li ho veramente stressati e ora siamo al terzo anno che li uso senza mai nessun intoppo(naturalmente trattandoli con sura).
QUESTA è UNA DELLE MIE BOLO-
(LEVEL 202 TUBERTINI 7 METRI E 8 METRI PAGATE RISPETTIVAMENTE 150 E 200 EURO)

I GALLEGIANTI:i galle sono importantissimi infatti ogni tipo di aqcua che andremo ad afrontare avra un galleggio specifico.Forma a pera a goccia sono utilizzabili per una passata o trattenuta ,per pescare da fermi utilizzeremo galegianti di forma allungati,le grammature saranno da decidere in base alle condizioni di aqcua che troveremo(corrente piu o meno forte.e profondita dello spot)


GALLEGIANTI PER PESCA A GALLA:
questo tipo di gallegianti non sono adatti per la pesca a mare , ma son adatti per la pesca in aqcue ferme pescando con lenze leggerissime e con un fondo dai 60 al metro di lunghezza,(a galla) quando i pinnuti stazionano sotto la superficie del aqcua.


questi sono della tubertini e vano nelle misure da 0,5_0,10_0,15.

GALLEGIANTI CON FILO INTERNO:
questo tipo di gallegianti permette di far passare il filo al interno e non sul occhiello esterno , si utilizzano in caso di prede molto grandi e forti che possono causare la rottura del delicato gallegiante e del occhiello.


STICK FLOAT:
son gallegianti tipo inglese senza piombatura , fenomenali con cavedani difficili, ma insuperabbili nei carpodromi sia utilizzati a bolognese nelle misure piccole , che utilizza al inglese nelle misure un po piu grandi, sono sensibbilissimi e vistosi,,,,li uso da tempo specie nei carpodromi dove i pinnuti sanno leggere e scrivere per una pesca l ainglese piu tosto leggera........

LE SONDE; sono importantissime per capire quanto fondo abbiamo nel punto dove peschiamo abbiamo due tipi di sonde le ranocchie e quelle a clip .Le ranocchie sono utili da agganciare sul ultimo palliino di taratura per far si di avere il terminale steso sul fondo,quelle a clip andranno agganciate sul amo per far si che sia l amo che strusciera piu o meno sul fondo.
RANOCCHIA_
CLIP_
MULINELLI:taglia dai 500,2500,3000,io preferisco a frizione anteriore in quanto secondo me la frizione risulta essere piu precisa,ma sono gusti personali,il contro della frizione anteriore cmq è che durante il combattimento con una grossa preda ,per regolare la frizione si puo venire a contatto con il filo che fouriesce dalla bobbina rischiando di reciderlo,anche se con un po di destrezza si puo tranquillamente evitare.Li imbobbineremo con del filo di buona qualita,dal 0,14 al 018,(per certi tipi di prede si puo anche salire ma cmq quello è lo standard almeno secondo me),un consiglio è quello di non risparmiare sul filo poiche è il contatto diretto con la preda, un filo di buona qualita da alte percentuali di portare in nassa la preda.

Abbiamo gia detto di quanto sia importante tarare alla perfezione il galleggiante al fine di percepire ogni piccola tocca dei pinnuti per questo useremo dei piombini spaccati e torpille fisse o intercambiabbili(siluretti vanno da gr 1,5 a 6gr )i piobini sono venduti in scatoline singole di vari pesi ,o in ghire complete di piu pesi .io personalmente uso quelli di milo,risultano molto morbidi e danno la possibilita di spostarli sul filo una volta fissati senza logorarlo o almeno in maniera minima,ma sono buoni anche di altre marche,l importante che lo spacco sia ben netto specie nelle misure molto piccole come ad esempio il n 11 per agevolare la fissazione.
PIOMBINI E TORPILLE INTERCAMBIABBILI_
per quanto riguarda i terminali,la scelta è soggettiva ma consiglio anche qui di buona qualita io uso i jtm un po costosi ma ne sono soddisfatto nelle misure 10 e 12, e falcon per il 14 16.
ORA POSTO ALCUNE FOTO PER RENDERE L IDEA DI ALCUNI SPOT DOVE SI POSSA PRATICARE QUESTA TECNICA, QUESTI SONO SOLO ALCUNI DI UNA MIRIADE .
MOLO_
MOLO_
SCOGLIERA_
SCOGLIERA_
SCOGLIERA_
ORA VI POSTO ALCUNE FOTO DI CATTURE CON LA BOLOGNESE,CHE CON UN PO DI IMPEGNO CHIUNQUE PUO RIUSCIRE A CATTURARE(PER RENDERE L IDEA DI QUANTO POSSA ESSERE VERSATILE QUESTA TECNICA)
(piccole prede che spero tutti rilascino)
(per rendere l idea delle potenzialita di questa tecnica)(questa la presa il mio allievo ahahah spero che si iscriva presto sul forum)
(questo per rendere l idea di come si possa ingannare un pesce furbo come la spigola con una tecnica cosi semplice)

HO SCRITTO QUESTO ARTICOLO PER FAR SI CHE MAGARI QUALCHE RAGAZZO POSSA AVVICINARSI A QUESTO TIPI DI PESCA E RILANCIARE UNA TECNICA CHE STA PIANO PIANO PER ESSERE SOSTITUITA DA TECNICHE CHE VENGONO DALLA FRANCIA (ROUBASIENNE) O DAL INGHILTERRA (INGLESE) DUE TECNICHE CHE PRATICO MA CHE NON SCAMBIEREI MAI CON LA MIA AMATA BOLOGNESE......
Spero che questo piccolo articolo piaccia e magari possa essere di aiuto a qualcuno che magari si stia avvicinando a questa tecnica da poco......SPERO SIA GRADITO DAGLI UTENTI DEL FORUM......UN SALUTO AL PROSSIMO ARTICOLO.

2 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Lun Nov 15, 2010 3:16 pm

inglesino


Admin
Admin
Bravo bravo bravo..... Very Happy

http://pescacolsughero.forumattivo.it

3 oi il Lun Nov 15, 2010 3:17 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
grazie

4 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Lun Nov 15, 2010 3:24 pm

frajonny


Esperto
Esperto
tutto molto bello ma ma ricorda che anche l'orata fa parte alla grande della bolognese...ad esempio io cerco sempre l'orata,forse va a regioni,..non lo so Question

5 oi il Lun Nov 15, 2010 3:25 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
si si hai ragione.....il fatto che io son un po fissato con la spigola ahahahahe a volte dimentico gli altri comunque hai ragione. Very Happy

6 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 4:38 pm

tony91_27


Secondo livello
Secondo livello
frajonny ha scritto:tutto molto bello ma ma ricorda che anche l'orata fa parte alla grande della bolognese...ad esempio io cerco sempre l'orata,forse va a regioni,..non lo so Question
Si va a regioni!!!!

Poi una cosa a bavosa,ma la sonda che proporzione deve avere rispetto al galleggiante?
Es: galleggiante 2 g sonda 3g.

7 la il Mer Nov 17, 2010 4:41 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
tony91_27 ha scritto:
frajonny ha scritto:tutto molto bello ma ma ricorda che anche l'orata fa parte alla grande della bolognese...ad esempio io cerco sempre l'orata,forse va a regioni,..non lo so Question
Si va a regioni!!!!

Poi una cosa a bavosa,ma la sonda che proporzione deve avere rispetto al galleggiante?
Es: galleggiante 2 g sonda 3g.
la proporzione va anche in base al fondo e alla corrente che hai ,io in foce spesso uso gallegianti da 3 grammi ma per sondare correttamente e sntirla quando tocca il fondo con sicurezza monto anche sonde da 20 25 grammi ottima domanda!!!!!!!!!!

8 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 4:49 pm

tony91_27


Secondo livello
Secondo livello
ti faccio una domanda più specifica!!!
Io pesco l'90% dalla scogliera e il 10% dal porto!!!
Di solito uso galleggianti da 1 1,5 2 3

9 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 4:52 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
tony91_27 ha scritto:ti faccio una domanda più specifica!!!
Io pesco l'90% dalla scogliera e il 10% dal porto!!!
Di solito uso galleggianti da 1 1,5 2 3
allora in linea di massima, sonda di 5 grammi ti basta, ma io ne prenderei anche una da 8 e da 10...
il porto , è per caso porto canele? con aqcua corrente?

10 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 4:54 pm

tony91_27


Secondo livello
Secondo livello
Di solito pesco tra l entrata e l uscita!!!
Comunque sono in contatto con una persona per farmi conoscere qualche posto nel porto di livorno!!!

11 ok il Mer Nov 17, 2010 4:55 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
tony91_27 ha scritto:Di solito pesco tra l entrata e l uscita!!!
Comunque sono in contatto con una persona per farmi conoscere qualche posto nel porto di livorno!!!
ok comunque per sapere se la sonda è adatta allo spot, quando sondi devi sentirla bene che poggia per terra....

12 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 4:59 pm

tony91_27


Secondo livello
Secondo livello
okok!!!
X vedere che la profondità è giusta,la mazza del galleggiante deve stare a pelo d'acqua?

13 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 5:00 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
tony91_27 ha scritto:okok!!!
X vedere che la profondità è giusta,la mazza del galleggiante deve stare a pelo d'acqua?
be quello dipende....io a spigole inizio sempre sul fondo circa 5 cm, ma poi spesso mi alzo le prendo anche staccato di 10 cm dal fondo...
sondare ti serve per capire a che altezza stai lavorando con tutto l apparato pescante..poi ogni pesce vuole la sua profondita...

14 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 5:04 pm

tony91_27


Secondo livello
Secondo livello
mmmmmm....
io di solito cerco saraghi!!!!
5-10cm vanno bene?

15 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 5:05 pm

bavosa


Moderatore
Moderatore
tony91_27 ha scritto:mmmmmm....
io di solito cerco saraghi!!!!
5-10cm vanno bene?
dipende dal ugo se non hai incagli puoi appogiarti anche di 10 cm, se no a sfiorare gli scogli sottostanti......

16 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 5:07 pm

tony91_27


Secondo livello
Secondo livello
okok

17 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Mer Nov 17, 2010 6:06 pm

frajonny


Esperto
Esperto
tony91_27 ha scritto:okok
il sarago lo puoi pescare al tocco....leggi l'argomento scritto da me prima,e per sondare vai su CERCA e vedrai c'e' un'argomento a proposito Shocked

18 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Ven Nov 19, 2010 12:10 pm

Python696


Esperto
Esperto
Questa descrizione mi è molto piaciuta ... Very Happy


frajonny dove trovi in italia gli stick float? Io li acquisto quasi sempre in inghilterra perchè non li trovo nei mie negozi di riferimento.

Giusto per confrontarmi, con la bolo per le carpe che diametri usi, intendo l.m. e terminale.

Io fino al paio di kg ho osato con lo 0.12 terminale e 0.16 / 0.18 di l.m. , ma molte le ho anche perse.

19 Re: bolognese!!!!!!!!!! il Ven Nov 19, 2010 4:25 pm

frajonny


Esperto
Esperto
Python696 ha scritto:Questa descrizione mi è molto piaciuta ... Very Happy


frajonny dove trovi in italia gli stick float? Io li acquisto quasi sempre in inghilterra perchè non li trovo nei mie negozi di riferimento.

Giusto per confrontarmi, con la bolo per le carpe che diametri usi, intendo l.m. e terminale.

Io fino al paio di kg ho osato con lo 0.12 terminale e 0.16 / 0.18 di l.m. , ma molte le ho anche perse.
gli stik li trovo in negozio sia a parma che in sardegna,si trovano da tutte le parti penso...per quanto riguarda la carpa,non sono mai sceso al 0,14,in lago...invece al po si pesca a fondo tutto pesante!!

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum